L’ipertensione arteriosa rientra tra i fattoridi rischio cardiovascolare ed è una patologia molto diffusa nella popolazione italiana, tanto da essere un rilevante problema sanitario
e sociale.

Si parla di ipertensione quando la pressione arteriosa sistolica (o
massima) presenta un valore uguale o superiore a 140 mmHg e/o la pressione diastolica (o minima) un valore uguale o superiore a 90 mmHg.
Per poter parlare di ipertensione arteriosa è però necessario che tali valori si mantengano nel tempo.

Se avete la pressione alta seguite attentamente la terapia prescritta dal medico.

Consigli sullo stile di vita
• Mantenere il giusto peso corporeo.
Ridurre il sovrappeso e soprattutto l’obesità mantenendo un indice di massa corporea (BMI) inferiore a 25 kg/m2.
• Svolgere una regolare attività fisica.
• Bandire il fumo.
• Limitare il consumo di alcool (massimo 1 bicchiere di vino al giorno, durante il pasto).
• Imparare a gestire lo stress psico-fisico eccessivo.
• Misurare periodicamente la pressione arteriosa e annotarne i valori.

Consigli alimentari
• Attenzione ai cibi: dare la preferenza agli alimenti vegetali ricchi in potassio e magnesio.
• Ridurre l’apporto di sale a non più di 5-6 gr. al giorno (circa 1 cucchiaino da caffè).
• Limitare il consumo di formaggi stagionati e derivati del latte, preferendo yogurt, ricotta, mozzarella.

Alimenti sconsigliati
Evitare i cibi “trattati” con sale, conservati in scatola o salamoia, essiccati o affumicati: prosciutto crudo e cotto, bresaola e coppa, salsiccia e wurstel, pancetta e lardo, crackers e biscotti, patate fritte, glutammato di sodio, aringhe e acciughe, baccalà, merluzzo e stoccafisso secchi, salmone e tonno in salamoia, nocciole, arachidi e mandorle salate, lupini, olive, cetrioli e capperi in salamoia, salsa ketchup e worcester, salsa di soia, mostarda.

All'interno della Farmacia potete eseguire la misurazione gratuita della pressione.


Autore: Antica Molteni Farmacia 12 Ott 2018


Tags

ipertensione arteriosa Alimenti sconsigliati Consigli alimentari misurazione gratuita